Strapon richiesto dalla padrona Chiara


RISPONDI ALL'ANNUNCIO

Non puoi capire la bellezza se non veneri la tua padrona fino in fondo. Non puoi conoscere l’estasi se non è la divina Chiara che ti guida. Non sarai mai perfetto se rifiuti il dono più intenso che la tua mistress ti farà con il suo strapon.

La dominazione è un processo lento e prezioso, fatto di passi unici, sensualità, ma soprattutto di una mistress divina che incarna la passione e che su di te riverserà il suo potere di seduzione.

Entra nel mio reame

Tutto comincerà con lo splendore della contemplazione. Starai in ginocchio in terra con i polsi legati stretti ed una pallina dura allacciata in bocca, perché le tue luride parole non possano inquinare la purezza splendida dell’immagine divina al cui cospetto ansimi.

Ormai i tuoi occhi riescono a sopportare lo splendore di mistress Chiara, anche se non possono farlo a lungo. Indosso stivali lucidi e laccati, stretti dietro con una fettuccia viola che lascia trasparire il candore unico della mia pelle.

Li hai già lucidati più di una volta e il pensiero di non poterlo fare adesso è quasi insopportabile. Il mio corsetto nero è diverso dal solito. Finisce sopra i fianchi, perché questo giorno è diverso. È arrivato il momento per te di scoprire quale sorpresa mistress Chiara ha riservato al suo piccolo animale da compagnia.

Sul tavolo, coperto da un lenzuolo bianco, c’è uno strapon con la cinghia di cuoio. Mentre lo prendo con le mie unghie ben laccate, mi giro verso di te con sorriso unico e ammaliante e ti domando se vuoi giocare.

Peccato che con quella pallina in bocca tu non possa rispondere. Leggo nei tuoi occhi l’emozione mentre stringo i nodi della cinghia intorno ai miei fianchi e lo splendore lucido dello strapon riflette la luce delle lampade come una spada.

Non sai neanche come, ma ti ritrovi a quattro zampe, in equilibrio precario perché hai le mani legate e senti una goccia fredda e densa come il miele. È il lubrificante che benedice il tuo ano prima del mio dono fatto di passione e vendetta.

Entra in profondità e senza pietà, fa quello che per te è impossibile da sempre, perché sei soltanto uno schiavo impotente e incapace e questo è il tuo unico sogno. La dea Chiara catalizza e rende reale ciò che ti è precluso e gode al posto tuo.

Voglio nuovi schiavi

Ho bisogno sempre di nuove vittime da condurre attraverso un percorso fatto di dominazione intensa, venerazione e autocoscienza. Perché quando mistress Chiara, la tua unica padrona ti chiede se vuoi provare lo strapon, devi essere estasiato al solo pensiero di farti scopare come la sua schiavetta preferita.

È un rituale fatto di mindfuck, sottomissione totale e cieca devozione, senza la minima possibilità di dire di no, con gesti ieratici di una dea che dall’alto dei suoi stivali di pelle calpesterà ogni residuo della tua dignità.

Ti renderà il suo toy, fino all’estasi della possessione con lo strapon, sempre più grande, per provare quanto sei fedele alla tua padrona splendida.

RISPONDI ALL'ANNUNCIO

1 commento su “Strapon richiesto dalla padrona Chiara”

  1. Salve Mia Padrona
    Sn qui pronto e pienamente consapevole del mio ruolo di essere il suo personale cagnolino e il suo slave sottomesso sn single italiano ho 49 anni mini dotato e vorrei essere pesantemente insultato e umiliato cm mi merito via chat audio ci vada giù molto ma molto pesante non si faccia problemi sia molto volgare e ricevere i suoi ordini che io eseguiro’.
    E voglio essere sodomizzato da lei cn svariati Strapon di varie misure e dimensioni per il fisting anale e toilet pissing
    Grazie mille Mia Padrona

    Rispondi

Lascia un commento

RISPONDI ALL'ANNUNCIO